100 milioni di bUFAle: l’ultima frontiera dell’antropocentrismo. wp 255 [253] – 29 luglio 2010 – 634

wordpress giovedì 29 luglio 2010 – 7:28

 

Cor-pus

immaginate con quanta emozione – l’emozione dell’ateo incallito e rassegnato al quale si propone la prospettiva di potere ricominciare a credere in Dio – ho letto ieri su Repubblica la notizia che la sonda Kepler in un campione di 1.160 sistemi solari “scova 140 mondi simili al nostro”.

basta una estrapolazione da “elementare, Watson!” e, voilà, per Repubblica, “i gemelli della Terra forse sono 100 milioni”.

lasciamo perdere il forse.

lasciamo perdere il “cautela nella comunità scientifica” che accomopagna questa ulteriore bUFAla.

ragioniamo sui numeri: l’articolo vuole accreditare l’idea che nella nostra galassia un sistema solare su 8 abbia una forma simile al nostro e dunque sia potenzialmente abitabile da specie simili a quella umana.

questo vorrebbe dire che la nostra galassia ha solo 800 milioni di stelle, quando invece ne ha molte di più: ordine di grandezza maggiore di centinaia di volte.

e dunque è evidente che…

View original post 894 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...