18-24 ottobre 2009. cor-pus s.n. [bortoblog 32] 18 ottobre 2009 – 974

Sonntag, 18. Okt, 2009 – 12:00:56

neppure Brecht aveva mai immaginato che sarebbe giunto un tempo in cui gli uomini sarebbero stati distinti sulla base del colore dei calzini…

p1140766

* * *

il dibattito avviato la settimana scorsa con rima88 sull’evoluzione prosegue qui:
http://bortocal.blogs.it/2009/10/18/32-l-evoluzione-immobile-rima88-7192647/

* * *

http://agenore.blogs.it/2009/10/18/oggetto-di-reato-7192476/

Bortocal 18/10/2009 @ 10:58:06
e che, ci leggiamo nel pensiero noi due? (solo qualche volta, ma succede….)
l’ho appena pubblicato:
http://bortocal.wordpress.com/2009/10/18/146-i-calzini-turchese/
ti segnalo anche la proposta di indire una Giornata Nazionale del Calzino Turchese:
http://bortocal.wordpress.com/2009/10/18/145-i-cretini-e-lacqua-minerale/

ilpensierodioggi 18/10/2009 @ 15:01:32
Vorra’ dire che faremo tutti la RIVOLUZIONE DEL CALZINO!
Tutti in giro con i calzini turchesi (o rossi, o verdi, o gialli) tirati su sopra i pantaloni, con i pantaloni infilati dentro i calzini!

Bortocal 18/10/2009 @ 15:51:30
mi accorgo che mi hanno appena rubato l’idea…, va benissimo!
così come pare che Beppe Grillo mi abbia rubato un post su D’Alema di un paio di giorni fa, che ho ritrovato praticamente identico sul suo blog (ma non ho controllato chi è arrivato prima, però).

Bortocal 18/10/2009 @ 15:58:49
a proposito, mi hai fatto venire in mente quell’altro tipo strano che era Giovanni Agnelli, che portava l’orologio da polso sopra la manica della camicia.
cosa che anche io faccio abitualmente, perché protegge meglio la pelle del polso (io ce l’ho delicata).
spero che non se ne accorga nessuno…

* * *

http://firdis.blogs.it/2009/10/16/pestaggio-mediatico-7181468/

il dibattito avviato la settimana scorsa -http://bortocal.wordpress.com/2009/10/17/144-i-manganelli-di-burro-di-un-uomo-ridicolo/ – prosegue qui.

FIRDIS Saturday, 17. Oct, 2009 @ 14:59:25
Si lo so, e’ e resta un uomo ridicolo.
Lui e la sua corte.
Pero’ e’ l’uomo ridicolo piu’ potente del paese.
Ed e’ talmente ricco da manipolare le notizie a suo comodo e piacimento.
E la sua corte e’ talmente tanto a suo servizio che – secondo me – agisce a volte di propria iniziativa per vederlo contento e lo fa con questi aborti di giornalismo che credo di danni ne facciano comunque tanti.
tanti tanti
ps
non mi pare che si debba essere geni per instaurare un regime. e un regime gestito oltretutto da certi ceffi mi fa ancora piu’ paura.

Bortocal Sunday, 18. Oct, 2009 @ 12:37:48
sono perfettamente d’accordo.
ciò non toglie che resto convinto dell’efficacia dello slogan del 68 che avevo messo nella testata di ridical o della tesi di Umberto Eco nel Nome della Rosa o dell’intera concezione del comico che ha meritato a Fo il premio Nobel.
e cioè che, siccome le dittature sono quasi SEMPRE guidate da uomini stupidi (un uomo intelligente potrebbe fare il dittatore solo in certe circostanze e per puro senso del dovere) l’arma più efficace contro di loro è la risata.

Uomo-Gatto Saturday, 17. Oct, 2009 @ 09:44:26
Tu dici che ci stiamo liberando di Berlusconi?
mah … non saprei dirti …
l’unico modo per farlo fuori non è una pallottola (diventerebbe un martire) ma mettersi in testa queste cose:
1. non votarlo più
2. non guardare le sue televisioni (a parte quando ci sono io naturalmente)
3. non acquistare i prodotti pubblicizzati dalle reti Mediaset.

Bortocal Sunday, 18. Oct, 2009 @ 12:45:45
e non andare più alle sue trasmissioni, no?

Uomo-Gatto Sunday, 18. Oct, 2009 @ 13:11:09
mi dispiace caro amico mio ma sul fatto di non andare + in una trasmissione mediaset non posso darti retta, es tut mir leid!

Bortocal Sunday, 18. Oct, 2009 @ 13:12:59
e allora, se tu ci vai, come fai seriamente a proporre ai tuoi amici che non guardino quella tv?

Uomo-Gatto Sunday, 18. Oct, 2009 @ 13:14:03
semplicemente di guardare le reti mediaset SOLO quando ci sto io!

Bortocal 18. Oct, 2009 @ 17:40:28
insomma un boicottaggio soft.
(non ho la più pallida idea di quanto tu ci stia)-

Bortocal Monday, 19. Oct, 2009 @ 20:47:51
insomma, che è praticamente come dire sabotaggio quasi completo, no?

* * *

http://ilrimino.blogs.it/2009/10/18/riformisti-7194066/

Bortocal 18.10.2009 @ 16.07:07
ma tu condividi l’idea che Pansa sia saggio?

* * *

http://bortologia.blogs.it/2009/10/22/iii-86-le-parole-di-gipictus-7224978/

* * *

Bortocal 19.10.2009 @ 21:47:53
andrei dal preside, sperando che sia un po’ meglio.
(ma, scusa, perché hai iscritto tuo figlio proprio nella scuola di gigio?  )

Bortocal 22.10.2009 @ 20:47:19
caro …, datti da fare e sposta tuo figlio, se puoi, perché una così te lo rovina…
non dico che sia un caso raro, ma neppure i figli rovinati sono casi rari…

Bortocal 22.10.2009 @ 21:57:52
beh, chiaramente io sono un impulsivo, portato alle reazioni emotive, anche se l’esperienza alla fine mi ha abituato ad affidarmi a questa emotività esagerata, anziché a cercare di soffocarla, dato che mi ha mostrato che essa vede quasi sempre meglio da lontano le cose, rispetto alla semplice ragione.
mi piace il modo con cui hai impostato le cose qui, e ammetto di avere letto solo ora il post che mi hai indicato: sono poco presente in questi giorni sul blog (per non dire che sono prossimo a lasciarlo del tutto) sia per il periodo troppo intenso di lavoro, sia per un certo disincanto autocritico.
il pezzo che hai scritto di là è bello, però attento a non imporre a tuo figlio certe tue analisi ideologiche con risultati che potrebbero essere fuorvianti; se per esempio tu dimostri di collaborare con una docente che lui non stima, che risultato ne verrà fuori?
io cercherei di fare esprimere liberamente il ragazzino sulle sue emozioni in classe e cercherei di rispettarle: lui dovrebbe sentire di venire prima del patto educativo in cui crede suo padre.
mi spiace: sembra che voglia farti la predica con aria saccente, ma non so come cancellare questa impressione…

 

. . .

i commenti riportati nel post, nell’originale in ordine inverso, sono stati riordinati cronologicamente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...