Caronte verso il Mekong. bortografia 119 [416] – 20 giugno 2009 – 692

samedi, 20. juin, 2009 – 22:32:06

688

. . .

commenti:

Oinot (Visiteur) samedi, 20. juin, 2009 @ 22:35:50
umida la cambogia ehh!
ti seguo nelle foto e nei post, ciao

Bortocal samedi, 20. juin, 2009 @ 23:29:14
ciao.
ho un vago sospetto su chi tu possa essere: certamente Tonio, e forse anche Tonino, vero?

Oinot (Visiteur) dimanche, 21. juin, 2009 @ 11:14:52
Tonio solo… Tonino mi chiama solo mio zio..
ex.blogger… non defunto pero’ eh, in caso salta a qualcuno di infilarmi in quel blog commemorativo… piuttosto lugubre in quanto “giustamente” si aggiorna molto di rado..
Volevo fare l’esperienza di non avere più una casa-blog…
sono stato qualche settimana fa in convalescenza e leggendo Terzani (un indovino mi disse)… un po’ alla rinfusa, sono passasto pure io dalla cambogia…
ciao

Bortocal dimanche, 21. juin, 2009 @ 23:25:11
beh, il riconoscimento l’ho sbagliato: ero andato a cercarti nel mondo reale.
sento proprio che dovro’ rileggermi Terzani, un grande: me lo procuro per la prossima volta che scendo in Italia (a ottobre).
in bocca al lupo per la convalescenza (ma il nome del blog? – sempre piu’ curioso: mi sembra di riconoscerti di nuovo, adesso, ma vorrei conferme)

Oinot ex reflex (Visiteur) http://www.buffoclown.blogs.it lundi, 22. juin, 2009 @ 09:42:03
fui, io fui
della casa del riflesso:
http://www.buffoclown.blogs.it
… bello la casa del riflesso…
quasi quasi mi apro il secondo blog della mia via e lo chiamo cosi’ – la casa del riflesso –
poi ho pure lavorato nel vetro..
mi sa un po’ da
sponsor pero’…
nn mi piace piu’
… altro che il titolo! Il problema e’ il con-te-nu-to..
ciao

. . .

helios65 samedi, 20. juin, 2009 @ 22:42:17
Caronte…

Bortocal samedi, 20. juin, 2009 @ 23:23:31
ma dai!
è stato un pomeriggio così bello e pieno di rumori della natura vivente…

. . .

jackpaolo  http://www.jackpaolo.it samedi, 20. juin, 2009 @ 22:48:16
confermo… Caronte

Bortocal samedi, 20. juin, 2009 @ 23:24:03
e io copio e incollo, allora, visto che confermi:
ma dai!
è stato un pomeriggio così bello e pieno di rumori della natura vivente…

jackpaolo  http://www.jackpaolo.it dimanche, 21. juin, 2009 @ 10:31:56
La foresta sorprende subito per un insolito silenzio che si trasforma subito in un’inaspettata sinfonia di rumori.
Alcuni di questi entrano dentro e il viaggiatore accorto sa sempre così in quale luogo si trova, trattandosi, i rumori, del profumo dell’amante che il viaggiatore riconosce.

Bortocal dimanche, 21. juin, 2009 @ 23:17:38
bello!
sono un tipo un po’ infedele, io, sai, e lo si vede dal fatto che viaggio sempre in foreste diverse: e distinguo le foreste l”una dall’altra: i rumori della foresta cambogiana mica sono quelli della foresta thailandese, per esempio: ancora piu’ diversi da quelli della giungla dello Sri Lanka.
per non parlare dei rumori della foresta australiana (messi anche su You Tube, per dire), che sono di un altro pianeta.
– SONO PRIGIONIERO DI UNA CONNESSIONE INTERNET DALLA LENTEZZA ESASPERANTE E CON STRANI BLOCCHI: AD ESEMPIO SU GMAIL

Un pensiero riguardo “Caronte verso il Mekong. bortografia 119 [416] – 20 giugno 2009 – 692

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...