l’attesa. 27 maggio. VI tra un’altra India e un’altra ancora… – bortolindie 21… – 27 maggio 2006 – 463


2006-05-27 sabato – 20:43:43

.
Da: ennebbi 25-mag-2006 13.53 Oggetto: l’incubo nadia-bi…
buon giorno…
allora sei pronto a salpare???
un bacio…

.
Da: bortocal A: ennebbi 26-mag-2006 17.28
cara Nadia,
sto giusto cominciando ad allestire il mio naviglio, che consiste tutto in una sacca di media grandezza.
purtroppo devo cominciare dalle medicine: da stamattina ho un inizio di influenza e la febbriciattola e il mio naso internamente è una piaga dolorosa che sta diffondendo infezione ovunque.
basta: vado a fare le scorte in farmacia.
Kuss (uno solo, per i motivi già visti :-))) ).
ah, scriverò a te e per tuo tramite agli amici del blog dall’India, guarda che ti ho preso in parola…
e… grazie della collaborazione.

.
Da: ennebbi Data: 26-mag-2006 19.02
la parola è sacra…
augh grande capo!!
e penso che firdis ti ha davvero attaccato l’influenza… ahhaha
mi raccomando… riguardati!!
aspetterò i tuoi post… susciterò un pò le invidie di qualcuno
ahahha ma chi se frega…
anzi questa è la cosa che più mi piace di me…
a stasera per i saluti ultimi e ufficiali…
ma di sicuro ti scriverò un ‘altra mail prima di partire…
ah proposito… quando stacchi la spina [per essere in linea con la campagna di totti] da internet?? a che ora??
un bacio.. all’italiana è più d’effetto..
questi tedeschi so freddi..!!
PS: curiosità.. femminile.. ma vai da solo in india?
sai, giusto per il blog/gossip..

.
Da: bortocal 26-mag-2006 19.08
cara Nadia,
la mia ultima vacanza in compagnia è del 2001.
da allora ho conquistato la suprema libertà e la suprema solitudine.
ma, leggendo il mio blog sull’India, non si capisce benissimo?
e poi, curiosità maschile: a chi devi raccontarlo?
bacio.
avevo già deciso di staccare ieri, poi ho la testa piena di post e mi spiace rinunciare.
ciao.

.
Da: ennebbi 26-mag-2006 19.29
ahahaaha.
sai facciamo un pò di sani inciuci mentre sei via..
scherzo.. non sono il tipo..
ah.. il blog sull’india l’ho appena cominciato a leggere..
.. sto pensando di stamparlo così lo leggo la sera a letto.. tanto per due settimane ci sarà poco da fare sul blog
facciamo così un bacio e un kuss.. così restiamo in europa!!

.
Da: ennebbi 26-mag-2006 20.27
caro mauro..
nn so se stasera risucirò a passare per i saluti e i festeggiamenti in tuo onore.. ho degli ospiti inattesi.. [che palle.. sempre quando meno li attendi]..
allora.. buon viaggio..
scrivi..

.
Da: bortocal 26-mag-2006 22.08
ma come?
per me qualunque ospite inatteso sarebbe una festa!

.
nadia-bi 27.05.06 @ 17:42
ma nn dovresti essere su quell’aereo per l’india???
un bacio..
buon viaggio a presto..

.
Bortocal 27.05.06 @ 18:09
domattina.
ho avuto la lieta sorpresa di trovare la valigia giâ fatta.
mi ero dimenticato di averla predisposta a gennaio e di averla messa da parte nell’armadio a muro.
da tempo vivo con la valigia pronta, in macchina ho la tenda e il sacco a pelo sempre…
un uomo in fuga, almeno mentale…
e adesso me ne sto buono buono a casa invocando il cielo che mi passino febbriciattola e bronchitina.

nadia-bi 27.05.06 @ 18:34
è bello essere in fuga.. da se stessi e dagli altri..
nn si ha il tempo di radicarsi, di fossilizzarsi mentalmente..

.

Allora caro Mauro, spero che tu possa trovare la dolce quiete dell’equilibrio dei sentimenti.
L’attesa. Questa è la tua carta dei tarocchi.
Buon viaggio e buona fortuna.
Forse saro’ qui a darti il benvenuto, forse mi nascondero’ sotto spoglie diverse, forse mi saro’ stancata e me ne saro’ andata.
In questo mondo tutto è troppo relativo, ogni cosa cambia nel giro di pochi minuti. Il giorno dopo forse non la trovi piu’.
Il rischio è di incancrenire la mancanza. qualunque essa sia.
Pero’ sono felice di averti conosciuto.
un caro saluto

.
cara …,
mi sembra una specie di addio il tuo.
dev’essere il mio giorno sfortunato.
o forse vi dispiace troppo perdermi anche solo per un po’.
un bacio
se sarai sparita e tornerai camuffata io ti riconoscerò sempre dalle risate che mi fai fare, leggera e spiritosa come sei.

.
27-mag-2006 19.31
la seconda che hai detto.

. . .

Da: bortocal A: simona Data: 26-mag-2006 17.50
ciao Simona,
il compleanno è già passato da un mese, ma grazie lo stesso del pensiero.
stavo pensando prima attraversando il parco a che cosa potevo assomigliarti, e mi è venuta in mente l’idea dell’arcobaleno.
eccoti, imprevedibile come l’arcobaleno, ma altrettanto costante nella sua imprevedibilità: molteplice, effimera, multicolore, legata ai temporali.
a me la vita scorre improvvisamente resa tumultuosa dal blog che moltiplica le conoscenze interessanti e i tentativi di relazione reale.
non ho ancora un bilancio definitivo di come possa funzionare questo passaggio e soprattutto “se”, ma indubbiamente non ho più tempo di annoiarmi!
dopodomani mattina parto per l’India.
una mia amica di blog si è presa l’impegno di pubblicare le mail che le manderò sul suo blog e quindi resterò in contatto per la prima volta viaggiando col mio mondo di amici.
mi pare, lo ammetto, una esperienza straordinaria e sono curioso anche di vedere come funzionerà.
questa curiosità si sta aggiungendo a quella del viaggio.
un abbraccio, e spero che tu mi scriva di te.

. . .

sì, un viaggio tra i 330 milioni di dei della religione indù, staccandosi dalle tre persone in un unico dio dell’Europa cristiana e troppo vicini all’assolutamente unico e grande Allah che domina comunque un quarto dell’India e che in particolare ritroverò in questa regione, che è grande quanto l’Italia, se le togli la Sicilia, e ha 80 milioni di abitanti.
mi attendo quindi una forte impronta musulmana, ma anche persiana, per la locale dominazione durata quasi un secolo nel 1500 e una lingua ancora nuova, il telugu, dopo il tamil dell’estate scorsa e il marathi di Natale.
ma questa regione, a quanto leggo sulla guida, nella parte che esplorerò in particolare, è scoraggiante per il turista proprio per la siccità.
sarà il mio un viaggio nella siccità e nella vampa: le temperature si avvicinano in questi giorni ai 50 gradi e si legge di decine di morti per il caldo.
ma dovrebbe essere anche un viaggio sull’orlo del monsone che è atteso per i primi giorni di giugno, se arriverà, se non saranno le poche gocce tardive di agosto l’anno scorso in Tamil Nadu che lasciarono la popolazione esausta.

ma con questo stiamo già entrando nel viaggio, siamo già partiti, la mente già vede le zolle spaccate, gli alberi radi, i monti rossastri, la sabbia.
ecco i profumi, anzi gli odori dell’India, ecco l’incenso putrefatto, ecco le mucche e i bufali dalle corna dipinte, ecco le teste dondolanti a dire di sì, come a suggerire di no, ecco i fiori colorati che coronano gli idoli, ecco la gente esausta distesa nell’ombra dei templi presso un elefante sacro ciondolante, ecco i mendicanti che sorridono, ecco le piaghe e le colombe, ecco i campanelli e gli inchini, ecco…

. . .

Memole 27.05.06 @ 13:51
Porta in valigia un mio bacio…. a presto!

.

HoSoloBisognoDiUnBuonCaffe 27.05.06 @ 17:57
Buon viaggio lupo solitario!
Ti invidio…. voglio andare anchio in India!!
Tanti baci… baci… baci!

.
nadia-bi 27.05.06 @ 18:47
tutti in india….

.
Ewan_J 27.05.06 @ 23:19
buona india!
a presto!

.
LuisaRuggio 28.05.06 @ 12:16
E mica ti invidio io!
Noooooooooooooooooo guarda proprio per nienteeeeeeeee
buon viaggio, tesoro.
Salutami quei posti.
L.

.

Mauro [Visitatore] 28.05.06 @ 22:14
ciao Luisa,
ti rispondo da Dubai, aeroporto, ora locale mezzanotte e dieci.
e come potresti invidiarmi tu che fai con la mente viaggi ben piu meravigliosi di quelli che io sono costretto, per mancanza di fantasia, a fare col corpo?
(se questo commento parte, vuol dire che almeno posso mandarmi i commenti)
ti ammiro e ti voglio bene. ciao Luisa.

. . .

commenti:

skizzo-LORIS- 2006-05-27 @ 21:24:58
Be che dire…buon viaggio, e che l’esperienza ti porti del bene…. sai devo ammettere che un po ti invidio…dentro di me ho sempre avuto uno spirito zingaro… ma una volta per una cosa… una volta per l’altra, l’ho usato al 50%…. spero di rileggerti presto… un saluto…

.

perdamasco (Besucher) http://www.perdamasco.it 2006-05-29 @ 20:34:23
L’odierna impaginazione Ãè mooolto più leggibile. Quando ne farai un libro dei tuoi viaggi? Non mancar di farmelo sapere, che lo prenoto già da ora. Al momento, tesoro, di fronte a questa eterna pagina, mi sento come il bambino diviso dalle paste da un vetro. Il dividere questa strada in più pagine, potrebbe renderle meno pesanti da percorrere? Non so se ti è possibile, ma se lo fosse, lo farei. Ciao

. . .

le notizie sul caldo terribile di fine maggio in India si ripetono a 10 anni di distanza…

la situazione sta pero` peggiorando, si direbbe.

11 pensieri riguardo “l’attesa. 27 maggio. VI tra un’altra India e un’altra ancora… – bortolindie 21… – 27 maggio 2006 – 463

  1. Quanto amore intorno a te,meraviglioso !
    Ma quel Mauro dov’è ?
    Mauro si è perso,e non sa tornare !

    Mi dispiace davvero per te !

    L’amore è amore non c’entra
    la tendenza .
    Ti dedico questa canzone d’amore .
    E….e basta

    "Mi piace"

    1. non conoscevo questa bella canzone di De André, pensa un po’.

      non sono io che mi sono perso. sono gli altri e soprattutto le altre che mi hanno perso. ma come dice l’Ecclesiaste c’è un tempo per tutte le cose.

      1 Per ogni cosa c’è il suo momento, il suo tempo per ogni faccenda sotto il cielo.
      2 C’è un tempo per nascere e un tempo per morire,
      un tempo per piantare e un tempo per sradicare le piante.
      3 Un tempo per uccidere e un tempo per guarire,
      un tempo per demolire e un tempo per costruire.
      4 Un tempo per piangere e un tempo per ridere,
      un tempo per gemere e un tempo per ballare.
      5 Un tempo per gettare sassi e un tempo per raccoglierli,
      un tempo per abbracciare e un tempo per astenersi dagli abbracci.
      6 Un tempo per cercare e un tempo per perdere,
      un tempo per mettere da parte e un tempo per buttar via.
      7 Un tempo per stracciare e un tempo per cucire,
      un tempo per tacere e un tempo per parlare.
      8 Un tempo per amare e un tempo per odiare,
      un tempo per la guerra e un tempo per la pace.
      9 Che vantaggio ha chi si dà da fare con fatica?

      davvero quel periodo iniziale del blog è stato totalmente magico; è colpa sua se sono ancora da queste parti a rievocare.

      Piace a 1 persona

      1. Nessun vantaggio ma ciò che si fa non si fa per vantaggio ma perché ci si crede . Basta questo, direi che è Tutto !
        Sugli altri punti io metto tanti puntini e soprattutto punti interrogativi . Finché sarò Viva . Vivro come sento , non rientro in nessuno schema,a parte i miei limiti fisici e anagrafici che interferiscono ,è vero … Ma non mi impediscono ! Il mio pensiero è terra terra o forse troppo alto chissà …Non fa niente è il mio.
        A te i tuoi 👄🌹

        "Mi piace"

        1. non concordiamo: questo a me pare una delle cose più belle che siano mai state scritte sulla condizione umana. è paradossale che sia entrato a far parte della Bibbia, perché critica radicalmente le religioni dall’interno e nega i fondamenti stessi della religione ebraica, ma il testo è il prodotto di una fase particolare della storia ebraica.

          Piace a 1 persona

          1. Mauro che è bello e lo è . La vita per me resta un paradosso.
            Ci leggo tanta malinconia, seppure leggera e tanta compassione per le miserie umane. Quanta serena rassegnazione d’impronta maschile , come di chi rinuncia per il bene altrui.
            Vanità di vanità ! Tutto è vanità solo vanità
            Ma ho rinunciato quasi tutta la vita
            Forse per questo non siamo d’accordo.

            "Mi piace"

        2. ho avuto ieri la conferma che verrà davvero pubblicato dal Comune il libro che ho scritto in questi ultimi mesi sulla storia del paese dove abito; ovviamente continuo a criticarlo mentalmente e a trovarci dei difetti, ma oramai è troppo tardi per tornare indietro: a 73 anni sarà anche il primo libro mio pubblicato dove figuro come unico autore.

          sì, penso di scrivere altri libri, di tipo alquanto diverso, ms saranno soltanto in edizioni online….
          credo che mi concentrerò di più su questi progetti nel tempo che mi resta, che non è molto per tutto quello che ho in testa di fare.
          la data fissata per la fine del blog principale resta: ancora una quarantina di giorni; invece questo blog e quello dei viaggi continueranno, ma tanto sono poco frequentati e mi impegneranno di meno.

          Piace a 1 persona

          1. Complimenti Mauro ! Un po’ so, un po’ immagino quanto hai lavorato per stilare questi libro . Ricostruire la Storia del comune dove vivi … L’idea è notevole ,non trovi ? Riccardo Ciccarelli era lo storico che meglio conoscevo nel comune dove vivo. Ha lavorato molto e sempre nell’ambito storico. Era un prete che ha chiesto ed ottenuto il proscioglimento dei voti. Si sposò,ebbe figli , ecc…Era un brav’uomo ,gentile , molto discreto ma le sue lezioni erano un po’ noiose, non tanto per quello che spiegava, ma per il modo in cui si esprimeva .Sempre lo stesso tono postura, espressione del volto , con lo sguardo rivolto al vuoto . Nonostante il pubblico . Poveretto quasi mi sentivo a disagio per lui . Non è gentile,parlare così . Soltanto che è vero . Non muta la stima che ho tutt’ora per la persona .Era un eccellente bibliotecario . Tu che c’entri ? C’entri perché certi testi s’ addicono a personalità poco versatili .
            Molto statiche .Tu mi sembri l’opposto …
            Mi piacerebbe visionare il tuo primo libro, è solo un’espressione curiosa la mia, soprattutto, mi preme augurarti di scriverne altri !!! Questo sì. Quaranta giorni passeranno, forse velocemente chissà …Dopotutto non c’è fretta. E penso ai tuoi progetti. I prossimi libri saranno d’altro genere …Questo è stato un “mattone”, perlomeno la sensazione è stata questa ,coincide con il mio ricordo. . ..Anche se scartabellando hai scoperto tanti fatti … Anche brutti. Insomma comprendo il desiderio di scrivere altro. Tornando a te,meglio al tuo blog infine resta aperto , mi pare il giusto mezzo, quello da te scelto … Ti rinnovi ! Ti alleggerisci e non “chiudi la porta”. il tuo viaggio che dura da 15 o più anni (non ricordo esattamente) continua. La tua scelta mi dona piacere.
            Grazie di cuore, mi hai resa partecipe . E Sogni d’oro !

            "Mi piace"

  2. sì la canzone è una delle più belle di De Andrè, intendo per me
    Il testo e la musica di quella che ti posto in calce ,sono di Ivano Fossati
    Il Tempo è solo uno sconosciuto amico amabile o nemico temibile
    Il tempo mostra nella nostra vita sentimentale ed emozionale facce mutevoli …
    Il nostro cammino è solo in parte una scelta
    Gli eventi fondanti non li scegliamo ,ma la parte che scegliamo definisce la vita che vogliamo, ed è tanto importante !
    Il tempo resta comunque un costrutto della nostra mente…
    Perché il tempo c’è e non c’è né sappiamo quanto tempo ci resta nemmeno quando viene quel tempo Oltre …
    Ciao

    "Mi piace"

  3. Sento che non è ora di lasciare il blog per te a meno che tu non decida di scrivere almeno uno o più libri !
    Per me è giunto il tempo di lasciare uno spazio che si è esaurito … Farò altro molto altro la tastiera non fa per me . È una scelta giusta ? Non so ma è quella che sento e penso come la migliore per me …
    🎶🍂

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...